Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza.

Guida rapida all'idratazione

 

Guida rapida all'idratazione dei capelli sotto la doccia

L'estate è per molti sinonimo di piscina, spiaggia e sole. E, anche se è un periodo dell'anno propizio al divertimento, questo programma può causare danni alla tua chioma: capelli disidratati, capelli che cadono, capelli opachi.
Le bionde affrontano anche il problema dei riflessi verdi, una delle principali conseguenze dell'esposizione combinata al cloro e ai prodotti per la cura della piscina, ma evitare questa sgradevole tonalità verdastra è molto più facile di quanto sembri.
A prescindere dal tipo o dal colore, l'idratazione dei capelli sotto la doccia funziona come un'alternativa per chi cerca una soluzione efficace per mantenere una capigliatura setosa e lucente durante tutta la stagione calda dell'anno.
Idratare i capelli sotto la doccia è un rituale essenziale per garantire la loro salute, poiché i capelli forti e nutriti creano una protezione naturale contro i fattori esterni.
Scopri come salvare i tuoi capelli dai danni causati dal cloro, dal sale e dal calore in eccesso in 4 semplici passaggi che si adattano alla tua routine quotidiana di lavaggio.

Usa i prodotti giusti per lavare i capelli

Vuoi imparare a lavarti i capelli come un professionista? Per cominciare, è importante scegliere uno shampoo e un balsamo adatto al proprio tipo di capelli.
Che siano colorati, ricci, crespi o lisci, l'applicazione del prodotto giusto ti aiuterà a soddisfare le esigenze specifiche dei tuoi capelli e quindi a proteggerli dagli agenti esterni, soprattutto dai classici fattori di rischio estivi. La gamma Natura Lumina è perfetta per questo! Offre una cura adatta ad ogni specifico tipo di capello.

Punta sulla maschera trattante da fare sotto la doccia

Dopo aver applicato i prodotti di base per il lavaggio dei capelli, si passa alla fase più importante dell'idratazione: la maschera trattante. Molto più di un semplice balsamo idratante, la maschera penetra nella fibra capillare e ne riduce la porosità. Tratta in profondità i capelli danneggiati e avvolge una pellicola protettiva intorno ai capelli.
È anche possibile sostituire il balsamo con la maschera. La Maschera trattante Murumuru, che combina tutti i benefici delle maschere con le proprietà del burro Murumuru, è una scelta eccellente, in grado di riparare i capelli fin dalla prima applicazione. Puoi anche scegliere la maschera Natura Lumina che si adatterà perfettamente al tuo tipo di capelli.

Finisci con un olio idratante

Un altro prezioso consiglio: adottare prodotti idratanti ed emollienti per combattere la secchezza causata dall'acqua di mare e della piscina e, naturalmente, dall'esposizione prolungata ai raggi del sole. Per evitare le punte secche, applica l'olio riparatore Patauá, ricco di proteine vegetali, acidi grassi e omega 9, sempre su capelli puliti.
Formulato con puro olio di Patauá e un cocktail di oli vegetali, forma una pellicola protettiva intorno ai capelli e agisce all'interno della fibra capillare. Elimina il crespo e le doppie punte. Senza risciacquo, questo prodotto ha il vantaggio di promuovere l'aspetto sano dei capelli, in quanto li protegge e aggiunge lucentezza.  

3 consigli per i capelli tinti

3 consigli per i capelli tinti

Per saperne di più

Come dare una finitura a tutti i tipi di capelli

Come dare una finitura a tutti i tipi di capelli

Per saperne di più

Capelli corti: 5 motivi per amarli

Capelli corti: 5 motivi per amarli

Per saperne di più


Capelli ricci

Idratazione, controllo del volume, cura e molto di più

Capelli dritti

Creazione di effetti, consigli per il lavaggio e molto di più

Capelli ondulati

Cura quotidiana, consigli per l'asciugatura e molto di più

Capelli crespi

Accessori, styling e molto di più

Scopri i prodotti per la cura dei capelli Natura Lumina

"; https://www.naturabrasil.fr/it-it/soins-de-la-peau/soins-du-visage/lotion-tonique-hydratante-ou-astringente-connaitre-la-difference-entre-ces-deux-produits-et-leurs-avantages-;"

Tonico idratante o astringente? Conoscere la differenza tra questi due prodotti e i loro vantaggi

 

La pulizia della pelle è fondamentale per mantenerla sana. Scopri il prodotto giusto per la tua pelle

La pulizia del viso è una routine quotidiana che rimuove i residui e il trucco che ostruiscono i pori e formano irregolarità. Tuttavia, un detergente non elimina tutte le impurità presenti in profondità nell'epidermide. Per questo motivo è fondamentale completare la pulizia della pelle con l'applicazione di una lozione tonica per detergere in profondità e in modo più efficace. Ogni tipo di pelle ha la sua lozione ideale. Sai qual è quella più adatta a te?

Per cominciare, tutte le lozioni hanno lo stesso obiettivo: liberare la pelle dalle ultime tracce di trucco e dalle impurità per preparare il viso al passo successivo: l'idratazione. Inoltre, eliminano le impurità più incrostate e i residui di altri prodotti, riequilibrano il pH, stimolano la microcircolazione e regolano il sebo in funzione di ogni tipo di pelle.

Qual è la differenza tra una lozione tonica idratante e una lozione tonica astringente?

La lozione tonica astringente è stata studiata appositamente per le esigenze delle pelli miste e grasse. La sua formula contiene acido salicilico, che pulisce e apre i pori, e altri ingredienti che riducono la produzione di sebo durante tutta la giornata. La lozione tonica Idratante è invece specificamente studiata per rispondere ai bisogni delle pelli normali e secche. La sua formula contiene vitamina E e glicerina vegetale che rendono la pelle più morbida, la proteggono e ne stimolano l'idratazione.

Vantaggi della lozione tonica Idratante e della lozione tonica astringente

L'idea di includere una lozione tonica per il viso nei tuoi rituali di bellezza non ti ha ancora convinta? Scopri i vantaggi di ciascuno di questi prodotti.

  1. Completano la pulizia. Un detergente non sempre è sufficiente per rimuovere tutte le impurità dalla superficie della pelle. La funzione della lozione tonica è quella di completare il processo di pulizia ed eliminare i residui lasciati dal detergente stesso, che possono ostruire i pori.
  2. Bilanciano il pH. L'uso di altri prodotti cosmetici e alcuni fattori esterni, come l'inquinamento, influiscono sull'acidità della pelle. Questo può causare brufoli, infiammazioni e persino accelerare l'invecchiamento precoce della pelle. Idratanti o astringenti, le lozioni toniche equilibrano il pH dell'epidermide.
  3. Ottimizzano i trattamenti. Per beneficiare di tutta l'efficacia dei prodotti per la cura che applichi, idratanti o anti-invecchiamento ad esempio, la pelle deve essere ricettiva e quindi preparata: i suoi pori devono essere liberi e il suo pH bilanciato. In questo modo, il passo seguente sarà molto più efficace!
  4. Si prendono cura della pelle. La maggior parte di queste lozioni non solo tonificano la pelle, ma contengono anche sostanze benefiche. La lozione tonica idratante Chronos è ricca di vitamina E che possiede un elevato potere idratante. Per quanto riguarda la lozione tonica astringente Chronos, essa contiene anche acido salicilico che aiuta a controllare la produzione di sebo.

Come prendersi cura di ciascun tipo di pelle?

Per saperne di più

Idratazione, esfoliazione, i gesti giusti al momento giusto

Per saperne di più

I gesti giusti per purificare la pelle

Per saperne di più


Cura del corpo

Idratazione, esfoliazione... i nostri consigli e suggerimenti per una pelle sana

Trattamenti per il viso

Pelle grassa o secca, segni di invecchiamento... i nostri consigli per una pelle radiosa in ogni stagione

Cura delle mani e delle gambe

I gesti giusti per mani e braccia dalla pelle morbida

Benessere e relax

Massaggi, spa... routine semplici per una vita più sana

Caricamento
Caricamento