Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza.
 

I 10 comandamenti per dei bei capelli

 

Scopri i 10 comandamenti per mantenere i capelli morbidi e sani

Avere dei bei capelli è il sogno di ogni donna. Per mantenere i capelli lucenti, forti ed elastici, come quelli che si vedono nelle riviste, è necessario adottare metodi semplici ed efficaci, sia per il lavaggio che per lo styling.
Per aiutarti in questa missione SOS capelli, la dermatologa Carolina Reaton Marçon e il meraviglioso parrucchiere di Natura Brasil Gui Cassolari hanno compilato i 10 comandamenti per capelli sani, che ti presentiamo qui.

1 - La bellezza viene dall'interno

La tua dieta ha un effetto diretto sulla salute dei tuoi capelli e del cuoio capelluto. Consuma frutta e verdura ogni giorno per aiutare a ripristinare vitamine e minerali, dice la dermatologa. "Oltre ad aiutare a mantenere il corpo in buone condizioni, una dieta sana ed equilibrata aiuta anche ad avere capelli forti, belli e lucenti".

2 - Acqua calda, capelli danneggiati

Un bagno caldo può essere rilassante per il corpo, ma è estremamente dannoso per i capelli. La temperatura aumenta la secrezione di sebo sul cuoio capelluto, facilitando la seborrea e aumentando la perdita di capelli.
Carolina aggiunge che "l'acqua calda provoca la rimozione dello strato che fornisce idratazione e protezione naturale ai capelli, lasciandoli secchi, opachi e crespi. L'ideale è quindi lavare i capelli con acqua tiepida. E quando fai un bagno caldo in inverno, non indugiare sotto l'acqua calda.

3 - Schiuma a volontà, non necessariamente

Anche alcuni gesti al momento del lavaggio contribuiscono alla salute dei capelli. "Non esagerare con lo shampoo e non versarlo direttamente sulla testa. Ripartiscilo tra le mani e poi applicalo sui capelli con la punta delle dita e mai con le unghie", dice la dermatologa.

4 - Districare per non spezzare

Pettinarsi con l'accessorio sbagliato è una delle principali cause all'origine dei capelli sfibrati. Per evitare questa situazione, Gui Cassolari consiglia di "districare i capelli sotto la doccia con un balsamo e un pettine a denti larghi". L'esperto specifica che questo è un gesto essenziale quando si hanno capelli deboli e sensibili perché aiuta a ridurne la caduta.

5 - Idratazione riparatrice

Se utilizzi prodotti di cura specifici per soddisfare le esigenze dei tuoi capelli, allora sei sulla strada giusta per avere una capigliatura sana. Le maschere di cura sono perfette per chi vuole nutrire i capelli in profondità in pochi minuti.

6 - Belli e scolpiti

Non utilizzare eccessivamente l'asciugacapelli, la piastra o l'arricciacapelli, perché li danneggiano. E non è un segreto. L'uso improprio di questi apparecchi può disidratare, bruciare e persino spezzare i capelli. Per non sbagliare, prima di modellare i capelli, rimuovere l'acqua in eccesso con un asciugamano, senza strofinare. "Non posizionare mai il beccuccio dell'asciugacapelli direttamente sui capelli e asciugarli sempre con cura prima di usare una piastra o un arricciacapelli", aggiunge il parrucchiere di Natura Brasil.

7 - Prodotti chimici su capelli sani

Le sostanze chimiche possono cambiare la consistenza e il colore dei capelli. Ma più radicale è il cambiamento, maggiore è il danno. "La cosa migliore è scegliere uno stile che non si allontani troppo dalla struttura naturale dei capelli e un colore che si avvicini il più possibile alla tonalità naturale. Questo ridurrà al minimo i danni", commenta la dermatologa. "Se si opta per una lisciatura progressiva, distanziare le sessioni di almeno sei mesi l'una dall'altra".

8 - Le acconciature giuste

Variare il modo di legare i capelli è una vera delizia e una buona idea per cambiare look. Ma quando si tratta di mettersi in ghingheri, sono necessarie alcune precauzioni. Gui Cassolari consiglia l'utilizzo di pinze o di elastici in tessuto, accessori che provocano meno attrito sui capelli.
"Trecce strette, code di cavallo e chignon troppo tirati possono danneggiare i capelli. La trazione causata da queste acconciature, soprattutto quando è continua e frequente, può creare una tensione sufficiente a spezzare i capelli o portare all'alopecia da trazione [caduta dei capelli]", spiega Carolina.

9 - Previsioni del tempo

Adattare la cura dei capelli al clima è una saggia decisione. Nelle giornate più calde, proteggi i capelli dal sole indossando un cappello e mantienili ben idratati. "Evitare l'aria condizionata perché disidrata i capelli e li rende più fragili: perdono così tutta la loro lucentezza", consiglia la dermatologa.

10 - I consigli dell'esperto, non quelli degli amici

Conosciamo tutti almeno una storia disastrosa sul tentativo di tagliarsi i capelli o di sottoporsi a un trattamento chimico a casa. Per cambiamenti più radicali, consultare sempre un professionista specializzato. Questo vale anche quando si nota qualcosa di insolito sui capelli o sul cuoio capelluto.
"Idealmente, occore farsi fare una diagnosi da un esperto, che individuerà le ragioni di questi cambiamenti e proporrà il giusto trattamento da seguire. Esistono spesso variazioni ormonali o metaboliche che devono essere controllate affinché i capelli crescano vigorosii", conclude Carolina .

Le diverse tipologie di capelli: dal tipo 1 al tipo 4C  

Le diverse tipologie di capelli: dal tipo 1 al tipo 4C

Per saperne di più

5 consigli professionali per lavarsi i capelli 

5 consigli professionali per lavare i capelli

Per saperne di più

5 cattive abitudini che danneggiano i capelli  

5 cattive abitudini che danneggiano i capelli

Per saperne di più


Capelli ricci

Idratazione, controllo del volume, cura e molto di più

Capelli dritti

Creazione di effetti, consigli per il lavaggio e molto di più

Capelli ondulati

Cura quotidiana, consigli per l'asciugatura e molto di più

Capelli crespi

Accessori, styling e molto di più

Caricamento
Caricamento